MARSICONUOVO

 

" Famoso nel medioevo, gia al tempo dei Longobardi (870 d.C.), come una delle pi¨ potenti roccaforti del Principato... "

 

 " Feste & Sagre - Indirizzi Utili "

Superficie:140,28 kmq - Abitanti: 6.018 - Dista da Potenza: 61 km - CAP: 85052 - Alt.780 slm - Municipio 0975345111.

Profilo storico:

La leggenda vuole che in una delle primavere sacre a quel popolo, un gruppo di Marsi sia giunto in queste zone fondando l'antica "Abellinum Marsicum". Famoso nel medioevo, gia al tempo dei Longobardi (870 d.C.), come una delle pi¨ potenti roccaforti del Principato di Salerno. Ebbe ininterrottamente i suoi Co0nti sotto i Normanni (dal 1073 al 1220), fu assegnata ai Malconvenienza e poi ai Guama, che la diedero in dote ad un discendente che spos˛ un Sanseverino, dei quali celebre fu Tommaso II, XXV conte di Marsico fondatore della certosa di Padula nel 1638 fino al 1806. Sede Vescovile fin dai primi secoli del scristianesimo. Tra i vescovi pi¨ celebri il beato Reginaldo.

Marsiconuovo oggi:

Da vedere:

I palazzi del Centro Storico tra cui il Palazzo Pignatelli, sede del Comune integro nella sua fisionomia del 500; CAttedrale; Chiesa di San Gianuario fondata nel XVIII secolo.

 

Grumento Nova - Marsiconuovo - Marsicovetere - Moliterno - Montemurro - Paterno - San Chirico Raparo - San Martino d'Agri - Sarconi - Spinoso - Tramutola - Viggiano       

Home page